MARIA
VALTORTA

Voglio che le anime possano bere alla Fonte vitale della mia parola

'A Colui che siede sul trono e all'Agnello
Lode, Onore, Gloria e Potenza,
nei secoli dei secoli'.

A A A

IL VANGELO DEL MESSALE DEL GIORNO CON PARALLELI ALL'OPERA DI MARIA VALTORTA.


Sabato 10 dicembre 2016 2.a Avvento - II

Beata Vergine Maria di Loreto

Fa' splendere il tuo volto, Signore, e noi saremo salvi

Liturgia: Sir 48,1-4.9-11; Sal 79; Mt 17,10-13

PREGHIERA DEL MATTINO
Mi chiedo quando gli uomini politici si metteranno d'accordo - perché ci sia finalmente la pace sulla terra. Mi chiedo quando gli strateghi militari compiranno il disarmo definitivo - perché ci sia finalmente la pace sulla terra. Mi chiedo quando le giostre di potere in seno alla nostra Chiesa cesseranno di essere necessarie - perché ci sia finalmente la pace sulla terra. Mi chiedo, oh sì, mi chiedo: quando concluderò infine la pace con me stesso?

ANTIFONA D'INGRESSO
Vieni, e fa' risplendere il tuo volto su di noi, o Signore, che siedi nei cieli, e saremo salvi.

...



NEWS


Festa dell'Immacolata Concezione con riferimenti alle Opere minori di Maria Valtorta

 

   Dal Libro di Azaria, 8 dicembre 1946

   8 dicembre 1946

   Immacolata Concezione di Maria

   Introito: Salmo 30 (29) 2; Isaia 61, 10.
   Orazione: O Dio, che con l'immacolata Concezione della Vergine preparasti una degna dimora al tuo Figlio, fa', te ne preghiamo, che, come in previsione della morte dello stesso tuo Figliuolo la rendesti immune da ogni macchia, così, per intercessione di Lei, ci conceda di venire a Te purificati.
   Lettura: Proverbi 8, 22-35.
   Graduale: Giuditta 13, 18 (volgata 13, 23); 15, 9 (volgata 15, 10); Cantico dei cantici 4, 7.
   Tratto: Giuditta 15, 9 (15, 10); Salmo 87 (86), 1-3.5; Cantico dei cantici 4, 7.
   Vangelo: Luca 1, 26-28.
   Offertorio: Luca 1, 28.
   Segreta: Accogli, o Signore, l'ostia di salute che ti offriamo nella solennità dell'immacolata Concezione della beata Vergine Maria e fa' che, come cantiamo lei immune da ogni macchia perché prevenuta dalla grazia, così per sua intercessione siamo liberati da ogni colpa.
   Comunione: Cose gloriose sono dette di te, o Maria: perché grandi cose ha compiuto in te colui che è potente.
   Dopocomunione: I sacramenti che abbiamo ricevuti guariscano in noi, o Signore Dio nostro, le ferite di quella colpa dalla quale in modo singolare hai preservato l'immacolata Concezione della beata Maria.
  

...